Cirinnà: "Sto ragionando con Letta e Gualtieri se presentarmi alle primarie"

La senatrice: "Stiamo valutando qual è la soluzione migliore per vincere a Roma, se esser candidati in tandem oppure no''

Monica Cirinnà

Monica Cirinnà

globalist 11 maggio 2021

In casa Pd continuano le discussioni per decidere quale potrebbe essere il nome più valido per la corsa alle primarie a Roma.

Il nome più forte continua ad essere quello di Gualtieri, ma non mancano le alternative.

Tra i nomi più gettonati degli utlimi giorni c’è anche la Senatrice Monica Cirinnà: ''Ho un'interlocuzione stretta con Enrico Letta. Stamattina ho parlato a lungo anche Gualtieri, stiamo valutando insieme qual è la soluzione migliore per vincere a Roma, se esser candidati tutti e due oppure no''.

''Sto ragionando con Letta e Gualtieri, in questo momento tutto deve accadere meno che depauperare il Pd. Si può anche vincere con un tandem. Se il mio partito dirà che il miglior candidato in campo è Gualtieri io mi adeguerò e lavorerò per lui. Questo però non è ancora accaduto'', ha concluso Cirinnà.